Film che consiglio questa settimana è “Speriamo che sia Femmina“, commedia italiana diretta dal maestro Mario Monicelli nel 1986.

Il film solo una commedia ma anche un delicato spaccato familiare con note drammatiche della borghesia italiana anni ’80 vista dalla parte della donna, anzi delle donne che da sole guidano le sorti di una intera fattoria. Infatti ci troviamo nella campagna toscana dove il conte Leonardo fa visita alla ex moglie Elena per proporle di traformare quel luogo tanto caro alla famiglia in terme super moderne, da qui nasce un intreccio narrativo dove i pareri delle donne (sempre molto energiche e indipendenti) si andranno a scontrare con quelli degli uomini (qui sempre incapaci, stupidi ed inetti)

Mi sembra inutile parlar tanto di un film così delicato, perciò gustatevelo con calma

http://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?t=musicaecinema-21&o=29&p=8&l=as1&asins=B00LX8ZWHE&ref=tf_til&fc1=000000&IS2=1&lt1=_blank&m=amazon&lc1=0000FF&bc1=000000&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci